Documento

Internamento di 70 croati del villaggio di Saborski (campo di concentramento di Buccari)

Ente intestatario
II Armata. Comando. Ufficio Ordinamento
Autore
C. Primieri
Qualifica
Generale di Brigata
Data
13/05/1943
Destinatario
MIssione MIlitare Italiana in Croazia
Contenuto
La Commissione per il riesame (liberazione) esprime parer favorevole alla liberazione di 70 croati internati nel campo di concentramento di Buccari. Nell'elenco nominativo che segue, si esplicita che le persone liberate 'hanno dichiarato di volersi presentare al comando croato di Ogulin per riprende o prestare servizio come gendarmi ausiliari'.
Archivio e collocazione
USSME (Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell'Esercito), fondo M3, busta 67
Autorizzazione dello “Stato Maggiore dell'Esercito - Ufficio Storico", Prot. n. 3575 Cod. id. STOR2 Ind. cl. 12.7/2
E' VIETATA LA RIPRODUZIONE.
Sigla
DBU23
Documenti